Home » Spettacolo e Tv » Centovetrine chiude definitivamente: 300 persone a casa

Centovetrine chiude definitivamente: 300 persone a casa

Purtroppo come avrete immaginato il set di Centovetrine ha chiuso definitivamente: questo a causa dei continui cambiamenti che prima da canale 5 (14:15) è passato a rete 4 ad un orario improponibile (20:00) e poi spostato di nuovo di orario sempre su Rete 4 ma in prima serata. Questo ha causato il licenziamento di oltre 300 persone tra attori e personaggi che lavorano dietro le quinte. Una decisione improvvisa alla quale non è seguita nessuna comunicazione e che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Non solamente la serie è stata interrotta da un giorno all’altro ma la sedicesima stagione non vedrà luce. C’erano in programmazione infatti ancora 70 puntate che noi forse non vedremo mai rimanendo così anche senza una fine. Molto delusi sono stati Roberto Alpi che nella soap interpretava Ettore Ferri e Sergio Troiano che impersonava l’ispettore di polizia Valerio Bettini. Roberto Alpi ha affermato che non hanno avuto nessuna comunicazione da parte di Mediaset e che si sarebbero trovati senza lavoro da un giorno all’altro. Sergio Troiano ha affermato, invece, che la notizia è venuta a saperla tramite i social network. Ora chi glielo dice a Alex Belli, ex naufrago dell’Isola dei Famosi, che ora è senza lavoro?

Leggi anche  Zayn malik e Perrie Edwards: vacanze italiane

 

Leggi anche:

loading...

2 commenti

  1. complimenti mediaset….c’e l”avete fatta a chiudere centovetrine.e uno schifo!!

  2. Non è giusto centovetrine è ancora giovane

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi