Home » Spettacolo e Tv » Mauro Marin dopo il pestaggio un corto contro la violenza

Mauro Marin dopo il pestaggio un corto contro la violenza

Mauro Marin, il vincitore del Grande Fratello 11, di recente è stato aggredito e preso a pugni da uno sconosciuto. Una brutta avventura che lo ha portato e pensare sul vero senso della vita: è da qui che è partita la sua idea di fare, insieme ad altri ex gieffini, un film contro la violenza sperando di lasciare il segno.

Oggi Mauro Marin è uno zio di 35 anni continua a lavorare nella sua azienda di famiglia e piano piano sta pensando a mettere la testa a posto e di formarsi anche lui una bella famiglia. Il suo più bel sogno, dopo aver vissuto questa bruttissima esperienza, è di autofinanaziare un corto, coinvolgendo anche gli altri ex gieffini, contro la violenza atto a sensibilizzare la gente. Un lavoro che vedrà forse luce grazie alla collaborazione du Stefano Cigana, molto bravo nella creazione di video che sostiene da sempre il nostro Mauro Marin.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi