Home » Tecnologia » Rientrato sulla Terra l’astronauta Scott Kelly, rimasto un anno nello spazio

Rientrato sulla Terra l’astronauta Scott Kelly, rimasto un anno nello spazio

Ha concluso in allegria la sua permanenza nello spazio durata 340 giorni l’astronauta Americano Scott Kelly. Nei giorni scorsi si è reso protagonista di uno scherzo ai suoi colleghi nella stazione spaziale ISS, travestendosi da Gorilla e seminando il panico nella stazione. E’ rientrato oggi a bordo della Soyuz russa, in compagnia di Michail Kornienko e Sergey Volkov.

Scott Kelly, che è gemello di un altro astronauta della NASA che questa volta lo ha atteso a terra, durante la lunga permanenza nello spazio ha svolto oltre 400 esperimenti e il suo lavoro è stato prezioso per preparare nel prossimo futuro la prima missione umana su Marte. Quello sarà un enorme passo per la scienza e per l’umanità perché segnerà l’inizio della vera esplorazione dell’universo, dopo quella che, al confronto, sembra solo una passeggiata sulla Luna.

Leggi anche  In arrivo una tempesta solare che mette paura agli esperti

Sembra, però, che gli astronauti che scenderanno per primi sul suolo marziano saranno destinati a trascorrere sul pianeta il resto della loro vita, sacrificando le bellezze della nostra Terra per amore della scienza. Speriamo che nel frattempo si studi il modo di farli ripartire per tornare in mezzo a noi, ma allo stato attuale delle cose, costituiranno la prima colonia stabile su Marte.

Leggi anche:

loading...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi