Home / Cronaca / Ancora terremoti in Giappone. Magnitudo 7.3. 25 morti accertati

Ancora terremoti in Giappone. Magnitudo 7.3. 25 morti accertati

Dopo le tremende scosse di ieri, anche oggi alle prime ore di sabato, la terra ha tremato ancora più violentemente raggiungendo magnitudine 7.3. L’area colpita è sempre la stessa, l’isola di Kyushu nel sud del Giappone e precisamente nell’area della città di Kumamoto. Anche le scosse di oggi sono superficiali, secondo quanto riportato dall’USGS infatti hanno avuto origine ad appena 10Km di profondità. Il terremoto di oggi ha causato ancora più vittime di ieri, i morti sono almeno 25 e circa un migliaio i feriti. Il tragico bilancio va a sommarsi a quello di ieri di 10 morti e più di 800 feriti. Sebbene non si registrino pericoli di tsunami e neppure fortunatamente alle centrali nucleari, a preoccupare ora sono i numerosi vulcani presenti nell’area. Un vulcano alcune ore dopo la scossa di oggi ha eruttato, anche se non risultano collegamenti diretti con i terremoti. A complicare gli aiuti dei soccorsi, ci sono ora delle forti piogge che stanno colpendo la zona.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Dieta estrema, morta donna a digiuno per 21 giorni

Una donna sarda di 57 anni è morta dopo aver osservato un ...