Home / Salute / Cancro alla pelle causato dai raggi UV

Cancro alla pelle causato dai raggi UV

Per coloro che amano esporsi al sole per abbronzarsi o addirittura recarsi nei centri solari per sottoporsi a delle sedute di lampade, è in arrivo una brutta notizia non poco inaspettata. I raggi UV danneggiano la pelle e l’esposizione a sole e lampade solari possono provocare danni anche dopo l’esposizione. L’Università di Yale con la ricerca effettuata da Sanjaj Premi e Douglas Brash ha mostrato come i raggi ultravioletti possano essere rischiosi per la pelle di un essere umano.

I raggi UV potrebbero, infatti, provocare dei danni irreparabili alla pelle del genere umano, facendo addirittura sviluppare dei melanociti. Sebbene fino a questo momento si pensasse che la melanina potesse proteggere la pelle riuscendo a bloccare il passaggio dei raggi ultravioletti, questa credenza è stata ampiamente smentita: la melanina è dannosa per le cellule della cute del corpo. Le cellule della pelle, sottoposte continuamente e frequentemente all’esposizione al sole o alle lampade solari, possono causare il cancro alla pelle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Il cancro alle ovaie potrebbe manifestarsi a seguito dell’uso frequente di alcune ...