Home / Salute / Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Il cancro alle ovaie potrebbe manifestarsi a seguito dell’uso frequente di alcune marche di talco. La multinazionale statunitense Johnson & Johnson è stata per la seconda volta condannata a risarcire una donna originaria del South Dakota al momento malata di cancro.

La giuria e gli esperti chiamati a giudicare i responsabili della nota azienda cosmetica hanno infatti avuto modo di appurare che la paziente non soltanto ha per anni utilizzato il talco della nota casa produttrice, ma anche che il prodotto possa essere stato responsabile dello sviluppo della sua malattia (in  proposito, nonostante le prime accuse siano state prodotte nell’ormai lontano 2006, non ci sono ancora prove inoppugnabili).

A pesare sulla condanna inflitta alla Johnson & Johnson sarebbe stata la tesi che il gruppo, nonostante conoscesse bene i rischi legati al consumo del talco, non abbia provveduto né a ritirare il prodotto dal commercio né tanto meno ad informare i consumatori circa gli effetti collaterali legati all’uso assiduo dello stesso.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Dieta e alimentazione: per perdere peso basta mangiare legumi tre volte a settimana

Perdere del peso, soprattutto in questo periodo dell’anno, diventa uno degli obiettivi ...