Home » Cronaca

Cronaca

Rolando Del Torchio torna in Italia: superati controlli sanitari

rolando torchio filippine

FILIPPINE – Rolando Del Torchio, il missionario italiano rapito sei mesi fa nelle Filippine e libero da ieri, ha trascorso la notte in un ospedale da campo. L’uomo, visibilmente provato dalla lunga prigionia, è stato sottoposto ad una lunga serie di controlli sanitari alla fine dei quali gli specialisti hanno potuto rassicurare i familiari: sebbene molto dimagrito, Rolando Del Torchio ...

Leggi Articolo »

Giulio Regeni: Italia ed Egitto ad un bivio, convivenza impossibile

giulio regeni egitto

ROMA – Nessuna soluzione per il caso Regeni: la procura di Roma ha infatti prodotto in queste ultime ore un comunicato (non congiunto) dove si sancisce ufficialmente la fine di ogni forma di collaborazione tra la magistratura italiana e quella egiziana. La condotta italiana però sembrerebbe aver in qualche modo disturbato gli egiziani che attendono il ritorno in patria dei loro ...

Leggi Articolo »

Giallo a Bologna: cadavere abbandonato al centro di una strada di periferia

giallo bologna cadavere

BOLOGNA – Il corpo senza vita di un uomo è stato abbandonato al centro di via Giglio, nella periferia occidentale di Bologna. La vittima, un cinquantaseienne residente nelle vicinanze, svolgeva la professione di postino. Il cadavere, ferito alla testa, è stato avvistato alle prime luci dell’alba da una donna che, affacciandosi dalla finestra di casa, ha notato il corpo riverso ...

Leggi Articolo »

Egitto nel caos: nuovo attentato Isis, almeno 7 i morti

attentato sinai isis

EGITTO – E’ di 7 morti (18 secondo altre fonti ancora da verificare) e 15 feriti il bilancio dell’ultimo attentato rivendicato dall’Isis: due rudimentali ordigni sono esplosi in prossimità del monte Sinai durante la notte. Secondo le notizie trapelate da fonti israeliane (perlopiù si tratterebbe di uomini e donne a vario titolo impegnati a prestare i primi soccorsi o a ...

Leggi Articolo »

Minorenne costretta a prostituirsi: 5 arresti a Roma

prostituta minorenne roma

ROMA – Una tredicenne di Roma è stata più volte costretta dai familiari a prostituirsi: la ragazza, con i suoi guadagni, contribuiva al mantenimento dei parenti. La giovane inoltre era oggetto di maltrattamenti che andavano dalla denutrizione alla tortura. A seguito delle indagini, partite nel dicembre del 2014, la Polizia ha messo le manette ai polsi di 5 persone, tra questi ...

Leggi Articolo »

Maxi blitz antidroga: sgominata banda attiva in Italia, Olanda ed Albania, 13 arresti

droga blitz operazione

COSTA SMERALDA – Ha avuto luogo stamattina alle prime luci dell’alba una maxi operazione antidroga: i Carabinieri hanno messo le manette ai polsi di 13 narcotrafficanti che si occupavano di gestire il commercio di droga tra varie province italiane, nonché tra Olanda ed Albania. L’indagine è partita dal nord della Sardegna per poi diramarsi all’intera isola e raggiungere infine anche Pistoia, ...

Leggi Articolo »

Assoldano due killer per uccidere il padre e accaparrarsi l’eredità: in manette 4 persone

pancaldi aggressione pensionato

MODENA – Hanno finalmente un volto ed un nome gli aggressori di Luciano Pancaldi, l’anziano pensionato modenese assalito lo scorso 19 novembre a Vignola. Il settantaquattrenne in giro per le vie del paese è stato raggiunto da 9 coltellate che lo hanno ferito al viso ed al torace. Sin dal primo momento le forze dell’ordine intuirono che dietro l’agguato difficilmente poteva celarsi un ...

Leggi Articolo »

Roma, Trinità dei Monti: si impicca nel bagno della Keats Shelley House

Keats-Shelley_House

ROMA – La Keats Shelley House, noto museo romano sito nei pressi della scalinata di Trinità dei Monti, è stata teatro ieri notte di un raccapricciante suicidio: nel piccolo alloggio del custode un trentaquattrenne ha posto fine alla sua vita impiccandosi nella doccia. L’uomo, Giuseppe S., era il compagno del guardiano il quale, come già spiegato agli inquirenti, si era allontanato ...

Leggi Articolo »

Omicidio Rosboch: Efisia Rossignoli coinvolta nelle indagini

delitto Gloria Rosboch

CASTELLAMONTE – Efisia Rossignoli, cameriera originaria di San Giusto Canavese, potrebbe essere la quarta persona coinvolta nell’assassinio della professoressa Gloria Rosboch. La donna, insegnante di scuola media, è sparita da casa lo scorso 13 gennaio. Sebbene in un primo momento la stampa trattò il caso come un rapimento o un semplice episodio di allontanamento volontario, ben presto si giunse alla conclusione che Gloria ...

Leggi Articolo »

Iglesias: aggredisce con la fidanzata, in manette un ventisettenne

violenza donne iglesias

IGLESIAS – Una giovane donna (21 anni) è stata aggredita dal suo fidanzato ventisettenne. Mirko Secci, questo è il nome dell’uomo, è stato arrestato dai Carabinieri di Villamassargia, cittadina in provincia di Carbonia – Iglesias. Nella notte tra il 3 ed il 4 aprile il ragazzo avrebbe sostenuto un’accesa discussione con la sua compagna. In breve tempo il diverbio sarebbe degenerato ...

Leggi Articolo »

Torino: baby gang derubava i negozianti, poi fuggiva con l’auto di mamma

arresto baby gang torino

TORINO – La baby gang che dall’estate scorsa ha messo a segno almeno 6 rapine aggravate ai danni di commercianti attivi nel capoluogo piemontese, è stata arrestata dai Carabinieri di Rivoli. Il nutrito gruppo di malviventi, dopo aver depredato i negozianti, era solito dileguarsi sfruttando la macchina della madre di un componente della banda. In genere i furti avvenivano nei ...

Leggi Articolo »

Attacchi di Bruxelles: scoperto nome del secondo attentatore

Attacchi di Bruxelles: i terrostisti

Gli investigatori belgi hanno scoperto il nome del secondo attentatore dei terribili attacchi all’aeroporto di Bruxelles di martedì scorso. Il suo nome era Najim Laachraoui e proprio lui è considerato l’artificiere della cellula di terroristi che ha colpito sia Parigi nel novembre dello scorso anno sia la capitale belga 4 giorni fa. La conferma circa la sua identità è arrivata ...

Leggi Articolo »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi