Home / Salute / Dieta: cioccolata fondente per sconfiggere l’insonnia

Dieta: cioccolata fondente per sconfiggere l’insonnia

Curate l’insonnia ingurgitando ettolitri di camomilla? Se preferite potete sostituire il biondo infuso con  la cioccolata fondente.

Una ricerca condotta nei laboratori dell’Università di Edimburgo  e dell’Università di Cambridge ha infatti appurato che il goloso alimento regola i ritmi sonno – veglia aiutando quindi a conciliare il sonno durante le ore notturne.

Tale proprietà deriverebbe dagli alti livelli di magnesio contenuti nella cioccolata fondente (in particolare in un suo ingrediente, il cacao). I ritmi circadiani, ossia l’insieme di processi fisiologici che in un organismo sano si ripetono ogni 24 ore, verrebbero per lo stesso principio regolarizzati anche dalla frutta secca, da svariate tipologie di semi e cereali (frumento e avena su tutti), dalle verdure a foglia verde e dal pesce; tali alimenti infatti contengono, al pari del cacao, alti quantitativi di magnesio.

Il minerale in questione, tra l’altro, aiuta l’organismo a regolarizzare i meccanismi metabolici, interviene nella formazione dello scheletro e nei processi di sintesi proteica e, come se ancora non bastasse, ha una certa rilevanza per l’attività muscolare e nervosa.

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Il cancro alle ovaie potrebbe manifestarsi a seguito dell’uso frequente di alcune ...