Home / Svago / Spettacolo e Tv / Dragon Trainer 2, il lato buono dei draghi

Dragon Trainer 2, il lato buono dei draghi

Dragon Trainer 2, film d’animazione al cinema dal 16 agosto, è presente alla sessantesima edizione di Taormina Film Fest.

Il regista canadese, Dean DeBlois commenta la figura dei draghi. “Se riuscissimo a fermarci, ad approfondire caratteri e culture diverse, capiremmo quanto i pregiudizi siano dannosi. Spero che una storia come questa sia incoraggiante da questo punto di vista“. Il film della Dreamworks racconta la storia del ragazzino vichingo Hiccup, l’amicizia con i draghi considerati invece dei cattivi.

L’animazione è d’alto livello il doppiaggio, nella versione originale, vede impegnati attori del calibro di Cate Blanchett, Gerard Butler, Kit Harington. Tanti gli effetti speciali ed i momenti di divertimento. Ci sono anche tanti personaggi buffi, draghi dai colori spettacolari.

Dragon Trainer 2 (in 3D) vuole far arrivare un messaggio, quello della crescita e del superamento delle avversità della vita. Tipo ritrova la propria madre, Valka, creduta morta, che anni prima aveva abbandonato marito e figlio, per dedicarsi proprio alla causa dei draghi. “Ho sempre amato le figure femminili forti”, spiega il regista, come Valka, personaggio in stile Dian Fossey, o Jane Gooddall.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Belen Rodriguez e Stefano De Martino: storia d’amore archiviata o ritorno di fiamma?

Belen Rodriguez e Stefano De Martino hanno davvero scelto di separarsi? Il ...