Home / Cronaca / Il Movimento Cinque Stelle conferma il voto positivo sul DDL Cirinnà in toto

Il Movimento Cinque Stelle conferma il voto positivo sul DDL Cirinnà in toto

Fico, uno dei massimi dirigenti del Movimento Cinque Stelle, ha confermato l’appoggio del suo movimento al DDL Cirinnà, compreso il tanto contestato articolo 5, quello sulla Stepchild Adoption. Il movimento Grillino ha le idee chiare oppure no? E’ solo di alcuni giorni fa la dichiarazione di Beppe Grillo che il movimento avrebbe lasciato libertà di coscienza ai propri senatori nel voto sul disegno di legge attualmente in discussione al Senato.

Non è chiaro se la dichiarazione ultima di Fico rappresenti un dissenso rispetto alla linea di Grillo o se questi ha cambiato idea. Mal si concilia la dichiarazione che il movimento voterà il DDL così com’è, con la libertà di coscienza dichiarata da Grillo. Intanto, Renzi ha usato parole dure in merito alla possibilità di voto segreto, richiesta avanzata anche dal Presidente della CEI, Cardinale Bagnasco. Il Premier ha, infatti, ribadito che il procedere a votazione segreta o palese è decisione che spetta al Presidente del Senato, in base ai regolamenti e non alla CEI.

La settimana prossima si entrerà nella zona rovente del DDL Cirinnà e si vedrà quali saranno le decisioni del Presidente Grasso e le vere espressioni di voto tra i vari schieramenti politici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Dieta estrema, morta donna a digiuno per 21 giorni

Una donna sarda di 57 anni è morta dopo aver osservato un ...