Home / Salute / Paleo Diet o dieta delle caverne: così si combattono obesità, diabete e colesterolo dopo la menopausa

Paleo Diet o dieta delle caverne: così si combattono obesità, diabete e colesterolo dopo la menopausa

BOSTON – In occasione dell’annuale seminario indetto a Boston dalla Endocrine Society gli studiosi hanno illustrato ai convenuti i benefici della Paleo Diet, la dieta del paleolitico. Secondo alcune ricerche questo particolare regime alimentare, adatto soprattutto alle donne che hanno già superato la menopausa, consentirebbe non soltanto di perdere del peso, ma anche di tenere sotto controllo il colesterolo e limitare il rischio di avere a che fare in futuro con diabete e malattie cardiovascolari.

La cosiddetta dieta delle caverne consiste, non è difficile immaginarlo, nell’assumere alimenti che erano alla base della nutrizione umana in epoca preistorica. In generale quindi si tratterebbe di carni magre, uova, vegetali, semi e pesce. Andrebbe invece limitato il ricorso a cibi derivanti dal successivo sviluppo dell’agricoltura e della pastorizia: latte e derivati, legumi e cereali.

Come ricavato da studi medici eseguiti nei laboratori della Umea University, Svezia, le donne che abbracciano questo regime alimentare combattono più facilmente i problemi che insorgono dopo la menopausa: accumulo di tessuto adiposo ed insorgenza di patologie a carico del sistema cardiovascolare, riducono inoltre le possibilità di ammalarsi di diabete.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Il cancro alle ovaie potrebbe manifestarsi a seguito dell’uso frequente di alcune ...