Home / Salute / Proposta di legge per chi soffre di Anoressia. Cure obbligatorie e gratis

Proposta di legge per chi soffre di Anoressia. Cure obbligatorie e gratis

La deputata del PD, Sara Moretto, ha proposto una legge per tutelare coloro che soffrono di anoressia, un disturbo alimentare molto grave che in Italia ha colpito circa 3 milioni di donne e uomini e che al 70% dei casi interessa gli adolescenti, mentre in piccole parti può essere attribuito a bambini con età compresa tra i 10 ed i 12 anni.

La legge garantirebbe un trattamento sanitario adeguato ed obbligatorio per i casi gravi di anoressia. Le cure sarebbero gratuite, effettuate da dei veri esperti nel campo e che lavorano in ospedali pubblici. L’obiettivo di questa legge è quello di salvare quante più vite possibili da questo grave disturbo alimentare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Cancro alle ovaie: ancora una condanna per il talco Johnson & Johnson

Il cancro alle ovaie potrebbe manifestarsi a seguito dell’uso frequente di alcune ...