Home / Cronaca / Roma, Trinità dei Monti: si impicca nel bagno della Keats Shelley House

Roma, Trinità dei Monti: si impicca nel bagno della Keats Shelley House

ROMA – La Keats Shelley House, noto museo romano sito nei pressi della scalinata di Trinità dei Monti, è stata teatro ieri notte di un raccapricciante suicidio: nel piccolo alloggio del custode un trentaquattrenne ha posto fine alla sua vita impiccandosi nella doccia.

L’uomo, Giuseppe S., era il compagno del guardiano il quale, come già spiegato agli inquirenti, si era allontanato da casa per non più di dieci minuti. Quest’ultimo, una volta rientrato nella sua abitazione e scoperto il cadavere, ha subito allertato i soccorsi: per Giuseppe però non c’è stato niente da fare.

L’uomo, sebbene a quanto pare abbia scelto volontariamente di darsi la morte, non ha lasciato alcun messaggio in cui si sia preoccupato di spiegare il perché della sua decisione. Per questo motivo gli inquirenti hanno scelto comunque di ricostruire le ultime ore di vita di Giuseppe. Sul corpo del giovane uomo sarà eseguita un’autopsia nel corso delle prossime ore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Dieta estrema, morta donna a digiuno per 21 giorni

Una donna sarda di 57 anni è morta dopo aver osservato un ...