Home / Cronaca / Torino: baby gang derubava i negozianti, poi fuggiva con l’auto di mamma

Torino: baby gang derubava i negozianti, poi fuggiva con l’auto di mamma

TORINO – La baby gang che dall’estate scorsa ha messo a segno almeno 6 rapine aggravate ai danni di commercianti attivi nel capoluogo piemontese, è stata arrestata dai Carabinieri di Rivoli. Il nutrito gruppo di malviventi, dopo aver depredato i negozianti, era solito dileguarsi sfruttando la macchina della madre di un componente della banda.

In genere i furti avvenivano nei “3Store” della zona, ma la gang, nel corso di questi ultimi mesi, non ha risparmiato nemmeno tabaccherie. Secondo le prime indiscrezioni trapelate dall’ufficio stampa della stazione dei Carabinieri, a coordinare i vari colpi sin qui messi a segno sarebbe stato un ex dipendente di un centro3Store“. Questi avrebbe pian piano riunito intorno a sé una baby gang e, successivamente, una seconda banda di criminali.

Il fascicolo investigativo, aperto dai Carabinieri di Rivoli lo scorso agosto 2015, ha portato all’arresto di 8 persone. Nelle indagini, infine, sarebbero stati coinvolti anche dei nomadi, tutti minorenni, la cui posizione dovrà essere quanto prima vagliata dal competente ufficio della procura dei minori. Le persone arrestate, anche grazie all’impiego di un discreto numero di intercettazioni, dovranno rispondere a svariate imputazioni che vanno dalla rapina a mano armata al furto con “spaccata”, dalla truffa alla ricettazione e persino allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Dieta estrema, morta donna a digiuno per 21 giorni

Una donna sarda di 57 anni è morta dopo aver osservato un ...